RIMOZIONE DI AMAZON FEEDBACK: COME RIMUOVERE IL FEEDBACK NEGATIVO

Amazon è un'azienda che ha oltre 2 milioni di venditori di terze parti che sono responsabili della copertura di oltre la metà delle loro vendite; che crea un bel po 'di concorrenza. Questo è il motivo per cui i venditori Amazon devono sforzarsi di avere un alto punteggio di feedback per distinguersi dal resto e mantenere il successo nella loro attività.

Se non hanno un rating elevato, i venditori non possono costruire la fiducia necessaria nei loro clienti, questo è ciò che lo rende così importante. Analizzando le valutazioni di feedback sui profili dei venditori Amazon, gli acquirenti valutano rapidamente e senza pensarci due volte sanno già chi genera più fiducia ed è degno della loro attenzione. Succede che quasi sempre, il consumatore sceglierà di dare la propria attività al venditore che ha le valutazioni più alte sul suo profilo, soprattutto se si trova a scegliere tra inserzioni con prezzi simili.

Ma al di là della fiducia mostrata dall'acquirente, ci sono alcune regole uniche su come il feedback negativo può influenzare direttamente le vendite su nientemeno che Amazon in particolare.

Ecco alcuni modi in cui ciò accade:

  • Il feedback negativo riduce significativamente le tue possibilità di vincere la Buy Box. In poche parole, la Buy Box è la casella in una pagina di dettaglio del prodotto che consente all'acquirente di aggiungere l'articolo al carrello.
  • Quando diversi venditori competono per vendere lo stesso prodotto, è quando la Buy Box li favorisce e tutti vogliono essere in grado di posizionarlo lì. Vincere le Buy Box è essenziale per avere più portata poiché tutti i venditori vogliono che le loro offerte abbiano la massima visibilità.

Per determinare chi sarà il vincitore di una Buy Box, Amazon valuta il punteggio complessivo del venditore in base all'esperienza del cliente. Con ciascuna delle vendite completate, i venditori ricevono o perdono punti per il punteggio del venditore Buy Box. Per fare un esempio, un ordine effettuato senza problemi riceve un punteggio di 100 punti dal venditore.

Rimuovi il feedback negativo di Amazon

Motivi per cui un venditore potrebbe non ottenere la Buy Box:

Al contrario, il feedback negativo del venditore (ad esempio, valutazioni a una o due stelle) comporta la penalità di ordine più alta per la tua Buy Box; che sarebbe una detrazione di 500 punti al tuo punteggio complessivo. Con questo sistema di punteggio in atto,  i venditori Amazon che accumulano così tante recensioni negative non hanno praticamente alcuna possibilità di essere in grado di guadagnare la Buy Box e quindi molte meno possibilità di attirare acquirenti.

Un feedback negativo potrebbe comportare la revoca dei tuoi privilegi di venditore Amazon

Per valutare le prestazioni del venditore, Amazon misura un tasso di difetti degli ordini (ODR), ovvero la percentuale dei tuoi ordini che hanno ricevuto feedback negativi dagli acquirenti oltre ad altre reazioni negative al tuo profilo venditore Amazon.

Le valutazioni basse che sono una o due stelle sono considerate feedback negativi. Amazon ha chiarito che avere un ODR superiore all'1% potrebbe comportare la perdita dei privilegi del venditore, il che significa che i venditori che hanno più dell'1% dei loro ordini con una o due stelle per i loro servizi di venditore potrebbero perdere i loro privilegi Amazon.

Anche le recensioni neutre su Amazon sono fatali

Qualsiasi commento da parte di un cliente a un venditore che sia a 3 stelle o meno non viene salvato dall'essere considerato una recensione negativa e questo può danneggiare il profilo di un venditore.

Questo perché Amazon non misura semplicemente le recensioni dei venditori con una valutazione media di 5 stelle. Il profilo di un venditore include anche le percentuali di valutazioni positive negli ultimi 12 mesi.

Qualcosa che ogni venditore dovrebbe sapere è che Amazon considera positive solo le valutazioni da 4 a 5 stelle, motivo per cui qualsiasi valutazione che sia di 3 stelle o meno non va affatto bene.

Fortunatamente per coloro che hanno purtroppo raggiunto queste valutazioni, il processo per gestire i commenti dannosi che hai ricevuto su Amazon è chiaro e fattibile per qualsiasi tipo di venditore.

Recensioni neutre

Come rimuovere il feedback negativo di Amazon

Caso 1: il feedback non soddisfa le linee guida di Amazon

Puoi richiedere la rimozione del messaggio se il messaggio non soddisfa le linee guida di Amazon

Sbarazzarsi dei commenti negativi dei clienti può essere facile come verificare se rispettano le regole stabilite da Amazon per i commenti. I commenti che non soddisfano tali requisiti possono essere rimossi da Amazon stessa su richiesta, questo permetterà al venditore di tornare ad avere un punteggio di feedback elevato. Vuoi sapere quali sono queste regole fortunate che potrebbero salvarti da una cattiva reputazione come venditore?

Scopri le regole sulle recensioni dei clienti che Amazon considera feedback non idonei:

Recensioni dei prodotti

Amazon consente ai suoi clienti di scrivere una recensione dei prodotti che hanno ricevuto sulle pagine dei prodotti, quindi ciò rende superfluo includere recensioni di prodotti nel feedback del venditore. Il feedback sulle transazioni dovrebbe essere l'opinione di un acquirente sul servizio che ha ricevuto dal venditore, non una recensione del prodotto che ha ordinato.

Contenuti promozionali

Eventuali commenti o link promozionali e su altri commercianti o siti Web sono immediatamente considerati commenti inappropriati.

Linguaggio osceno o offensivo

Se il cliente ha un suggerimento da fare o un reclamo da presentare, deve farlo senza utilizzare un linguaggio volgare o offensivo nei confronti del venditore.

Informazioni personali

Amazon vieta i commenti che includono informazioni identificative sugli utenti Amazon.

Caso 2: il feedback non è idoneo per la rimozione

Quindi, amico mio, puoi solo contattare il cliente. Puoi farlo tramite Amazon, che è una cattiva idea, poiché Amazon saprà che stai cercando di manipolare le recensioni e ciò potrebbe portare alla sospensione del tuo account venditore.

Oppure puoi farlo dall'esterno. Utilizzando il telefono del cliente. Sì, è abbastanza "violento" in quanto stai contattando qualcuno che non lo ha richiesto per rimuovere la sua opinione negativa su ciò che considera un cattivo prodotto o servizio.

Il mio consiglio: non lo farò e cercherei di compensare il feedback negativo con uno positivo. Ottimizza il più possibile i tuoi prodotti, servizi e processi e prima o poi arriveranno feedback positivi. Oppure puoi chiedere ad alcuni amici un feedback positivo. Dipende da te.

Ho visto di tutto. Ho visto persone chiamare i clienti Amazon e offrire loro $ 300 o anche un nuovo iPhone in cambio della rimozione del feedback negativo. È pazzesco, lo so, ma il feedback negativo danneggia le tue prestazioni, le tue conversioni, le tue classifiche organiche e la possibilità di vincere la Buy Box, quindi tienilo a mente.

D'altra parte, Amazon consente agli acquirenti di rimuovere il feedback del venditore. Se contatti l'acquirente e risolvi l'inconveniente e chiedi educatamente di revocare il suo feedback, potrebbe essere disposto a cambiare idea.

Caso 3: l'acquirente non rimuoverà il feedback

Se l'acquirente non rimuove i commenti dalla pagina, lascia una risposta sul sito Amazon. Fallo educatamente, ma fallo.

Se l'acquirente non risponde, lascia un altro commento sulla pagina, in modo che gli altri utenti che visualizzano i commenti possano vedere che hai fatto del tuo meglio per risolvere il problema.

About the Author: Neve

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *